BIM

BIM - BUILDING INFORMATION MODELING

Il BIM, acronimo di Building Information Modeling, è un approccio del tutto innovativo alla progettazione e alla realizzazione di un'opera edile.

I sistemi BIM permettono di sintetizzare in un unico modello tutti i dati necessari alle figure professionali che collaborano alla realizzazione di una struttura edile.

Per architetti, ingegneri ed imprese edili l'elaborazione e la comunicazione delle indicazioni progettuali vengono notevolmente agevolate e, di conseguenza, il numero di errori o imprevisti si riduce radicalmente in tutte le fasi del processo. Ecco perché noi di Bazzana abbiamo subito adottato questo tipo di approccio alla progettazione, implementandolo attivamente nei nostri processi.

Sfruttando il Building Information Modeling siamo infatti in grado di creare una rappresentazione computabile del progetto che ne raccoglie tutte le caratteristiche e la documentazione. La possibilità di suddividere le informazioni digitali nelle categorie "documenti" e "modelli" facilita notevolmente il reperimento dei dati necessari al processo decisionale. Questo ci permette di mettere a disposizione dei partecipanti alla progettazione un vero e proprio database che ci consentirà di valutare, insieme e in modo realistico e coerente, l'intero ciclo di vita del prodotto finale prima della sua realizzazione.

Ottimizzare la collaborazione e le tempistiche di elaborazione di un modello attraverso il BIM conferisce valore aggiunto al tuo progetto.

La conseguente riduzione dei costi, delle incongruenze e degli errori a favore di una progettazione più affidabile e sicura velocizza il processo di realizzazione delle strutture edili. Questo significa che, lavorando con noi, potrai calcolare preventivamente tutte le variabili che influenzano la realizzazione del tuo progetto, ottimizzando le risorse ed evitando controversie.

 

Circa il 30% del costo di costruzione è costituito da errori di coordinamento, materiale sprecato, inefficienza del lavoro e altri problemi determinati dal corrente approccio alla costruzione.
“Building Information Modeling and the Construction Management Practice: How to Deliver Value Today?” - white paper della CMAA Emerging Technologies Committee

Principali vantaggi del BIM

  • Migliore qualità del progetto

  • Riduzione delle modifiche durante la costruzione

  • Miglior controllo di tempi e costi

Elementi base del BIM

  • PROCESSI: definizione dei processi per un progetto di costruzione BIM

  • LINEE GUIDA: norme chiaramente definite e specifiche tecniche

  • TECNOLOGIE DEFINITE: strumenti hardware e software per gestire i processi, scambio e archiviazione delle informazioni

Scopri come rendere più efficiente la progettazione: con il BIM ottimizziamo tempistiche ed investimenti.

Building

L’elaborazione dell'edificio sotto forma di modello digitale facilita la generazione e l'estrapolazione dei dati tecnici necessari alla buona riuscita del progetto

Information

Tutte le informazioni di progetto sono organizzate all’interno di un database digitale che ne agevola lo scambio, la comprensione e l'aggiornamento

Modeling

Tutti gli elementi del progetto vengono modellati in tre dimensioni e contengono le relative informazioni geometriche e tecniche

Vantaggi del Bulding Information Modeling

DIAMO PIÙ VALORE AL TUO PROGETTO CON IL BIM

Con il BIM integriamo in modo coerente le fasi progettuali ed esecutive delle strutture edili, eliminando le inefficienze tipiche dei sistemi tradizionali di progettazione.

La valutazione di tutte le variabili che possono influire sul processo è realistica e tutti i collaboratori hanno la possibilità di effettuare più facilmente eventuali correzioni in corso d'opera.

L'intero processo costruttivo beneficia dell'ottimizzazione progettuale grazie al Building Information Modeling

Grazie a questo sistema possiamo raccogliere in un unico database non solo i modelli ma anche tutta la documentazione legata ad offerte, approvvigionamento, subappalti, contabilità, gestione dei lavori e cantierizzazione. I processi sono così ottimizzati e il controllo su costi, tempistiche e variabili è costante.

Anche le tempistiche migliorano grazie ai sistemi BIM: la riduzione degli errori di progettazione, la versatilità e la maggiore coerenza dei modelli rispetto al risultato finale riducono drasticamente i rallentamenti, consentendoci di arrivare fino in fondo al progetto nei tempi previsti anche in caso di variazioni in corso d'opera. Queste ultime sono infatti molto più semplici da gestire grazie all'aggiornamento in tempo reale di tutti i parametri.

 

Ottimizziamo il tuo progetto rispetto al metodo tradizionale

DIFFERENZE TRA IL BIM E LA PROGETTAZIONE CAD

I programmi CAD tradizionali permettono di lavorare su linee e figure geometriche. Tuttavia, i progetti non contengono informazioni o relazioni supplementari rispetto al disegno e le eventuali modifiche devono sempre essere aggiornate in ogni tavola. Questo comporta la necessità di inserire una singola variazione più volte nel progetto, aumentando il rischio di errori e dimenticanze. Grazie al BIM, il disegno viene aggiornato in modo coerente e coordinato non solo nei tradizionali valori geometrici e dimensionali ma anche nei vincoli parametrici. In questo modo, il disegno rimane il fulcro del processo, a cui possiamo associare la relativa documentazione.

La progettazione dei programmi CAD viene così sostituita dalla possibilità di creare un vero e proprio prototipo digitale tridimensionale della struttura finaleSfruttando un protocollo standard (IFC), il BIM permette di incrociare dati ed informazioni garantendo la possibilità di analizzare organicamente e coerentemente tutte le fasi del progetto.

Interessante, vero? Rivolgiti a noi per saperne di più!

Ti abbiamo incuriosito? Il team Bazzana è a tua disposizione!

Per il tuo progetto rivolgiti a noi: grazie al BIM raggiungeremo i tuoi obiettivi in modo veloce ed affidabile!